NOTIZIE

VENDITA BENI MOBILI A TRATTATIVA PRIVATA - AVVISO DI RACCOLTA DI OFFERTE MIGLIORATIVE DI ACQUISTO - LIQUIDATORE: DOTT. FRANCESCO PACELLA

Il Liquidatore dott. Francesco Pacella, in forza dell’autorizzazione derivatagli dall’Assemblea dei Soci del GAL Serre Salentine s.r.l. tenutasi in data 13 Luglio 2021, pone in vendita a trattativa privata tramite asta tra i Soci i lotti di suppellettili, meglio infra descritti:

Lotto n° 1 costituito da beni mobili come da elenco allegato 1: clicca qui 

Il prezzo base stabilito è di € 1.600,00.

Lotto n° 2 costituito da beni mobili come da elenco allegato 2: clicca qui 

Il prezzo base stabilito è di € 850,00.

Lotto n° 3 costituito da beni mobili come da elenco allegato 3: clicca qui

Il prezzo base stabilito è di € 1.400,00.

Lotto n° 4 costituito da beni mobili come da elenco allegato 4: clicca qui 

Il prezzo base stabilito è di € 570,00.

Lotto n° 5 costituito da beni mobili come da elenco allegato 5: clicca qui 

Il prezzo base stabilito è di € 800,00.

Lotto n° 6 costituito da beni mobili come da elenco allegato 6: clicca qui 

Il prezzo base stabilito è di € 1.000,00.

Lotto n° 7 costituito da beni mobili come da elenco allegato 7: clicca qui 

Il prezzo base stabilito è di € 900,00.

Lotto n° 8 costituito da beni mobili come da elenco allegato 8: clicca qui 

Il prezzo base stabilito è di € 330,00.

Lotto n° 9 costituito da beni mobili come da elenco allegato 9: clicca qui 

Il prezzo base stabilito è di € 350,00.

I beni materiali sono posti in vendita nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e riguardano mobili d’ufficio, attrezzature elettroniche, materiale per stampanti etc.

La vendita non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi, difetti o mancanza di qualità. Eventuali vizi, mancanza di qualità, difformità o differenze di qualsiasi genere non daranno luogo ad alcun risarcimento, indennità o riduzione di prezzo.

Si comunica che le attrezzature elettroniche inserite nei lotti essendo datate potrebbero non essere funzionanti e, pertanto, gli eventuali costi di smaltimento rimangono in testa a chi li acquista.

MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

Le offerte irrevocabili di acquisto dovranno pervenire in busta chiusa tramite posta raccomandata o corriere presso lo studio del Liquidatore dott. Pacella Francesco, in via Ellenica n. 2 73059 Ugento (Lecce) entro le ore 14:00 del giorno 31/01/2022 e dovranno portare indicato sulla busta unicamente la seguente dicitura “GAL SERRE SALENTINE SRL (Società in Liquidazione): offerta irrevocabile di acquisto del lotto n.1, oppure 2, 3,4,5,6,7,8,9”.

Per il rispetto di tale termine avrà rilevanza solo l'avvenuta consegna a mezzo del servizio postale o di corriere, mentre non avrà rilevanza la data di spedizione, e dunque il rischio postale resta a carico del mittente.

Nel caso di persona fisica e/o giuridica, la busta dovrà contenere, oltre all'offerta ed ai suoi allegati, anche l’assegno circolare non trasferibile intestato a: “Gruppo di azione Locale Serre Salentine S.R.L – Società in Liquidazione” per l’importo pari al 10% (dieci per cento) del prezzo base sopra riportato, a titolo di deposito cauzionale infruttifero, che in caso di aggiudicazione sarà computato in conto prezzo.

Nel caso di Ente pubblico, la busta dovrà contenere, oltre all’offerta ed ai suoi allegati, anche la determina di impegno di spesa per l’importo pari al 10% (dieci per cento) del prezzo base sopra riportato, a titolo di impegno all’acquisto in caso di aggiudicazione.

La busta dovrà contenere al suo interno:

  1. Dati identificativi dell’offerente con indicazione dell’indirizzo PEC dove ricevere eventuali comunicazioni relative alla presente procedura;
  2. Se persona fisica, la fotocopia del documento di identità e del codice fiscale dell’offerente;
  3. Se persona giuridica, certificato del registro delle imprese, non anteriore a tre mesi, ovvero documento che giustifichi i poteri del rappresentante legale della persona giuridica partecipante, nonché la fotocopia del documento di identità del rappresentante legale, che sottoscrive la dichiarazione di offerta;
  4. Se persona giuridica non avente natura di società (associazioni, fondazioni, onlus etc.), il certificato di iscrizione nel registro delle persone giuridiche rilasciato dalla cancelleria del tribunale competente oltre alla fotocopia di valido documento di identità del legale rappresentante, che sottoscrive l’offerta;
  5. Se Ente pubblico, copia della delibera di giunta o determina dirigenziale con la quale viene approvata la volontà di acquisto del bene oltre al documento di identità valido del legale rappresentante o suo delegato che sottoscrive l’offerta;
  6. Dichiarazione di offerta (modello allegato), compilata in ogni sua parte, con indicazione chiara del prezzo offerto e del lotto di interesse. Si precisa che il prezzo offerto, a pena di inefficacia dell’offerta medesima, non potrà essere inferiore ai prezzi base indicati per i lotti di cui sopra.
  7. Assegno circolare non trasferibile intestato a “Gruppo di Azione Locale Serre Salentine S.R.L. società in Liquidazione” dell’importo pari al 10% di quello offerto;
  8. Copia del presente avviso di vendita (clicca qui) sottoscritto in ogni pagina per adesione anche se, in ogni caso, la presentazione dell’offerta di acquisto comporta l’automatica accettazione dello stesso.

L’assenza di uno dei documenti di cui al presente elenco costituisce causa di esclusione dalla procedura.

MODALITA’ DI GARA E AGGIUDICAZIONE

L’apertura delle buste e il conseguente esame della documentazione e delle offerte presentate sarà effettuata il giorno 05/02/2022 alle ore 10:00 presso la sede legale del Gruppo di Azione Locale Serre salentine in via Zara n. 1 Racale.

L’offerta è irrevocabile.

L’offerta deve riportare il lotto che si intende acquistare ed il prezzo offerto, che non dovrà essere inferiore a quello base su indicato.

Non saranno valide le offerte di importo inferiore a quello base sopra indicato per ciascun lotto, né quelle per le quali non siano stati allegati gli assegni richiesti o siano stati allegati assegni di importo inferiore a quello richiesto, o recanti intestazione non corretta o che presentino comunque vizi formali che li rendano inutilizzabili al fine richiesto.

Stante la irrevocabilità dell’offerta, l'aggiudicazione avverrà comunque nei confronti di chi avrà presentato l'offerta valida ritenuta più conveniente.

Le offerte possono avere ad oggetto unicamente i lotti come composti e presenti nelle foto pubblicate sul sito. Possono essere presentate offerte relative a singoli lotti o a più lotti non a parte di essi. L’offerente deve specificare il prezzo offerto per il lotto o i lotti di proprio interesse come sopra specificato.

La parte aggiudicataria provvederà ad ogni eventuale incombenza relativa allo smontaggio e al caricamento dei beni oggetto di vendita concordando con il Liquidatore il giorno del ritiro degli stessi. L’aggiudicatario dovrà versare il prezzo di acquisto a saldo, alla consegna dei beni aggiudicati, mediante assegno circolare non trasferibile intestato a: “Gruppo di Azione Locale Serre Salentine S.R.L. “Società in Liquidazione”.

In caso pervenga un’unica offerta si procederà all’aggiudicazione, mentre in caso di pluralità di offerte validamente presentate si procederà immediatamente alla gara tra gli offerenti, partendo dall’offerta più alta pervenuta con un rilancio minimo di € 50,00. Il lotto verrà aggiudicato a chi avrà effettuato il rilancio più elevato.

Nel caso in cui siano presentate offerte di pari importo, ove nessuno degli offerenti intenda partecipare alla gara, i beni dei vari lotti per cui si è partecipato saranno aggiudicati a quella depositata per prima.

Agli offerenti che, al termine della gara, non risulteranno aggiudicatari sarà restituita in via infruttifera la cauzione versata.

Il Liquidatore potrà in ogni momento sospendere le operazioni di vendita qualora ritenga insufficienti le offerte pervenute ovvero intervengano elementi ritenuti ostativi alla vendita, nonché dichiarare inammissibili le offerte presentate in difetto dei requisiti previsti dall’avviso di vendita.

Il saldo del prezzo di aggiudicazione, dedotta la cauzione, dovrà essere effettuato in un’unica soluzione entro e non oltre la data fissata per il ritiro dei beni. La mancata comparizione per la sottoscrizione dell’atto di cessione dei beni, così come il mancata saldo del prezzo, comporterà la confisca della cauzione stessa.

Il presente avviso di vendita non costituisce offerta al pubblico ex art. 1336 c.c. ma invito a offrire. Per tale ragione il Liquidatore si riserva a proprio insindacabile giudizio ogni decisione in merito compresa quella di indire una nuova gara.

Il presente avviso di vendita, oltre a tutte le informazioni ulteriori, può essere reperito al seguente sito internet: www.galserresalentine.it.

La presentazione dell’offerta di acquisto comporta la dichiarazione di aver preso visione della documentazione informativa pubblicata sul sito www.galserresalentine.it nonché l’accettazione delle condizioni previste dal presente avviso.

Per ulteriori informazioni e/o per visionare i beni oggetto dei lotti rivolgersi al sottoscritto liquidatore Dott. Francesco Pacella cell: 335 8388499

Convocazione Assemblea Ordinaria dei Soci 2021

1Il Consiglio di Amministrazione invita la S.V. a partecipare all’Assemblea ordinaria dei Soci del G.A.L. Serre Salentine srl che si terrà presso la Sala Consiliare del Comune di Racale in Via Fiumi Marina n.6, per il giorno 29 giugno 2021 alle ore 08:00 in prima convocazione e per il giorno 13 luglio 2021 alle ore 18.00 in seconda convocazione, per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

  1. Approvazione del bilancio di esercizio al 31.12.2020;
  2. Comunicazioni del liquidatore in merito alla vendita delle suppellettili: Determinazioni;
  3. Varie ed eventuali.

In ottemperanza a quanto stabilito nell’art. 14 dello Statuto, si precisa che “ogni socio che abbia diritto di intervenire all’Assemblea può farsi rappresentare con delega scritta, anche non autenticata, da altra persona anche non socio, purché il rappresentante non sia amministratore, componente dell’organo di controllo o dipendente della società”.

Inoltre, si informa la S.V. che l’Assemblea si terrà nel rispetto delle misure anti-Covid previste dalla normativa vigente.

Si allega modello di delega: clicca qui

Scarica la convocazione: clicca qui

Distinti saluti.

Racale, 19 giugno 2021

Il Liquidatore del GAL SERRE SALENTINE s.r.l.

dr. Francesco Pacella 

Convocazione Assemblea ordinaria e straordinaria dei soci

1Il Consiglio di Amministrazione invita la S.V. a partecipare all’Assemblea ordinaria e straordinaria dei Soci del G.A.L. Serre Salentine srl che si terrà presso la Sala Consiliare del Comune di Racale in Via Fiumi Marina n.6, per il giorno19 febbraio 2020alleore 17:00, per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

IN SEDE ORDINARIA:

1.      Approvazione del bilancio di esercizio al 31.12.2019;

IN SEDE STRAORDINARIA:

  1. Determinazioni conseguenti al recesso dei soci: riduzione del capitale sociale per recesso dei soci ai sensi dell’art. 2473, 4° comma, codice civile;
  2. Liquidazione anticipata della società e nomina del liquidatore con determinazione dei relativi poteri e compensi;
  3. Varie ed eventuali

In ottemperanza a quanto stabilito nell’art. 14 dello Statuto, si precisa che “ogni socio che abbia diritto di intervenire all’Assemblea può farsi rappresentare con delega scritta, anche non autenticata, da altra persona anche non socio, purché il rappresentante non sia amministratore, componente dell’organo di controllo o dipendente della società”.

Racale, 10 gennaio 2020 

Convocazione Assemblea ordinaria e straordinaria dei soci

1Il Consiglio di Amministrazione invita la S.V. a partecipare all’Assemblea ordinaria e straordinaria dei Soci del G.A.L. Serre Salentine srl che si terrà presso la Sala Consiliare del Comune di Racale in Via Fiumi Marina n.6, per il giorno19 febbraio 2020alleore 17:00, per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

IN SEDE ORDINARIA:

1.      Approvazione del bilancio di esercizio al 31.12.2019;

IN SEDE STRAORDINARIA:

  1. Determinazioni conseguenti al recesso dei soci: riduzione del capitale sociale per recesso dei soci ai sensi dell’art. 2473, 4° comma, codice civile;
  2. Liquidazione anticipata della società e nomina del liquidatore con determinazione dei relativi poteri e compensi;
  3. Varie ed eventuali

In ottemperanza a quanto stabilito nell’art. 14 dello Statuto, si precisa che “ogni socio che abbia diritto di intervenire all’Assemblea può farsi rappresentare con delega scritta, anche non autenticata, da altra persona anche non socio, purché il rappresentante non sia amministratore, componente dell’organo di controllo o dipendente della società”.

Racale, 10 gennaio 2020 

VENDITA QUOTE SOCIALI

1Si avvisano tutti i soci del GAL Serre Salentine srl che:

-      il socio Cisl Servizi srl ha formalizzato ed espresso la volontà di vendere la propria quota sociale il cui importo ammonta ad € 5.000,00 (euro cinquemila//00);

-      il socio Garzia Ilario ha formalizzato ed espresso la volontà di vendere la propria quota sociale il cui importo ammonta ad € 500,00 (euro cinquecento//00).

Pertanto, ai sensi dell’art.2437 quater del c.c., tale comunicazione è resa per essere conoscibile preliminarmente a tutti i soci che potranno esercitare il diritto di opzione sulle quote e in subordine ai soggetti terzi che qualora interessati potranno comunicarlo a questo GAL.

Racale, 29 luglio 2019

Pagina 1 di 32